Meloni e la sua ricetta anti-crisi: “mille euro sul conto e dopo le verifiche” l’attacco al governo.

La attuale crisi economica ha messo tutto in discussione e tutti nella posizione di fornire un consiglio o una manovra a loro avviso più efficace di quelle emanate dal governo.

A tal proposito e’ intervenuta anche Giorgia Meloni, che ha reso note le sue idee anticrisi.

“Quando ho chiesto al governo italiano di mettere 1000 euro sul conto di chi non ce la fa, e poi si fanno le verifiche a valle, mi hanno detto che sono ‘Cetto la qualunque’, loro, che danno il reddito di cittadinanza a Pietro Maso, a spacciatori e mafiosi”, ha detto la leader di Fratelli d’Italia al margine di una manifestazione politica in Abruzzo.

Poi è tornata a parlare del decreto rilancio, puntando il dito contro i monopattini: “Mentre rischiamo che chiuda il 38,9% delle nostre aziende, loro che fanno? Comprano i monopattini, ma sei un matto”.

Foto credit: IlFattoquotidiano

Fonte: IlFattoquotidiano