Lega occupa il Parlamento: resteremo qui finché non ci saranno risposte per tutti.

Forse era troppo sperare che, in un momento critico come quello che l’Italia sta vivendo, le forze politiche collaborassero per il bene del Paese.

Dopo le prime forme di comunicazione, l’opposizione ha iniziato una guerra al governo Conte, dichiarando espressamente la propria insoddisfazione.

Questa notte è accaduta una cosa insolita: la Lega ha occupato le aule di Senato e Camera in segno di protesta.

“Restiamo a oltranza in Parlamento, che è il nostro luogo di lavoro, finché non ci saranno risposte per tutti i cittadini.

È ora che finalmente ciascuno si assuma le proprie responsabilità. È ora che si torni a essere una democrazia compiuta”, ha detto il leader del Carroccio Salvini.

Cosa ne pensi?

Fonte: Fanpage