Salvini durissimo vs il governo: “peggiore di quello di Monti e senz’anima”.

Il governo giallorosso?

È senza anima. Uno dei peggiori del dopoguerra: quello di Monti addirittura era migliore. L’ho combattuto, ma almeno aveva un’idea, un progetto”.

L’idea di Matteo Salvini è piuttosto chiara ed è così che il leader della Lega ed ex ministro degli Interni inaugura l’anno nuovo.

Sebbene le parole del leader del Carroccio siano tutt’altro che generose nei confronti dell’attuale presidente del Consiglio, pare che questi possa godere di una maggiore stima rispetto a Salvini.

Ma la bordata diretta nei confronti dell’avvocato non si è fatta attendere: “Non ha un voto, non esiste: ha scoperto il gusto della poltrone e ci vuole rimanere. È irrilevante: si goda il potere finchè può. Per i sondaggi anche Monti e Gentiloni erano in vetta, ma poi si è visto che non avevano il voto del popolo”.

Fonte: IlGiornale