“Sfiduciamo Salvini insieme”: l’appello del M5s alle opposizioni.

La notizia è quasi ufficiale: oggi, il Movimento 5 stelle, pur di sventare le elezioni, sarebbe disposto ad allearsi con il Partito democratico.

Esaustiva l’intervista di Roberta Lombardi a Repubblica, la quale ha inviato un appello a tutte le opposizioni per votare insieme la sfiducia a Salvini.

Quella del capogruppo M5s in Regione Lazio è una vera e propria dichiarazione di guerra, che apre uno scontro senza esclusione di colpi.

“Siamo stati coerenti, ma non siamo fessi, se Salvini vuole subito il voto, deve capire che il Parlamento non è ai suoi ordini”, ha spiegato.

E ha aggiunto: Io dopo aver governato con la Lega penso di poter andare d’accordo anche con Belzebù”.

Lombardi sottolinea che in questo momento ci voglia un’assunsione di responsabilità da parte di tutti.

Tra l’altro, prima della sfiducia a Salvini, il Parlamento dovrà votare la mozione contro Conte presentata dalla Lega e per l’ex presidente del Senato le opposizioni dovrebbero lasciare il Carroccio solo.

Dunque, secondo Grasso, la mozione non passerebbe mai.

A quel punto per i grillini potrebbe aprirsi un nuovo spiraglio, che li vedrebbe al governo con il Pd e Liberi e Uguali.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale