Salvini avanza: “chiedo agli italiani pieni poteri”.

Crisi di governo: il leader del Carroccio ha chiesto il ritorno alle urne e ora si attende la convocazione delle Camere.

Le tempistiche non sono ancora chiare e note, ma la direzione sembra essere piuttosto tracciata: si va verso la sfiducia al premier Conte in Parlamento.

E a chiederlo è stato proprio il presidente del Consiglio, dopo aver difeso il proprio operato, sottolineando di aver sempre lavorato e di non aver trascorso il proprio tempo in spiaggia.

Salvini non ha alcuna intenzione di perdere tempo, così ha annunciato la sua volontà di correre da solo: “Chiedo agli italiani se ne hanno la voglia di darmi pieni poteri per fare quel che abbiamo promesso di fare, fino in fondo senza rallentamenti. Se mi candido premier? Questo sicuramente sì. Poi siamo in democrazia, chi sceglie Salvini sa cosa sceglie”.

Come andrà a finire?

Fonte: IlFattoquotidiano