Parenzo ha la faccia di bronzo: “Meloni fascista!”

Dopo lìeaocale lite in tv dove Giorgia Meloni scopre le carte a Parenzo e lo accusa di scrivere falsità, ecco che arrivano le finte scuse di Parenzo.

E non solo. Lo scrittore e giornalista attacca la leader di Fratelli d’Italia accusandola di essere fascista.

Leggiamo Il Giornale:

Parenzo ha pubblicato un video dove ha ammesso di essersi sbagliato. “È stato un errore in fase di correzione di bozze”. Tutto finito, quindi?

Neanche per sogno, visto che il conduttore de La7 si è scagliato contro la Meloni accusandola di essere fascista (“Perché Fratelli d’Italia ha organizzato un convegno intitolato ‘La dottrina del fascismo’?”)

e di raccontare, dati alla mano, bugie sull’invasione di migranti e sulla sostituzione etnica in Europa (“Dove gli immigrati extracomunitari sono solo il 4%”).

Non contento dopo diciamo essersi spiegato sull’accaduto, il giornalista spiega perché la Meloni sarebbe fascista.

Il tutto conduce al dibattito sulla dottrina del fascismo e ai simboli utilizzati nella locandina di pubblicità.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/parenzo-si-scusa-e-poi-attacca-meloni-sei-fascista-1725787.htmlilgiornale

Foto: ilsussidiario