“Salvini mi dà un senso di vomito” Camilleri senza freni attacca ma la replica di Salvini è formidabile.

Andrea Camilleri è davvero inferocito, ed affida il suo attacco a Radio Capital.

Il suo bersaglio, questa volta, è Matteo Salvini e l’utilizzo del rosario durante la campagna elettorale.

Così lo scrittore ha spiegato:

“Non credo in Dio ma vedere Salvini impugnare il rosario dà un senso di vomito”.

Parole quasi violente quelle di Camilleri, alle quali Salvini replica durante una diretta su Facebook: “Scrivi che ti passa…”.

Lo scrittore argentino ha anche detto: “È chiaro che tutto questo è strumentale fa parte della sua volgarità“.

Dopodichè cita Bergoglio: “Lui, che sa quello che fa, non impugna il rosario, non ne ha bisogno, sa che offenderebbe profondamente i santi. Più passano i giorni più gli interventi di papa Francesco si fanno incisivi e precisi. È l’unico grosso uomo politico che esista oggi al mondo. Certo non è paragonabile a Trump…”.

Salvini col sorriso sulle labbra si dice dispiaciuto perchè gli piace il Commissario Montalbano, ma poi tuona: “io continuo a fare il mio e nel mio piccolo a credere…”.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale