Kyenge:”Territori da rigenerare, ci servono 50milioni di migranti minimo”. E’ questa l’accoglienza?

La nuova linea adottata dal Viminale continua a far parlare dell’immigrazione accanitamente.

Circa una delle tante vicende che hanno coinvolto il Paese negli ultimi mesi, con il tentativo delle Ong di forzare la chiusura dei porti italiani, l’ex ministro per l’Integrazione ha rilasciato scottanti dichiarazioni.

“Nei prossimi 30-40 anni l’Europa avrà bisogno di almeno 50 milioni di immigrati, minimo. Alcuni territori devono essere rigenerati. Quei territori devono vivere, l’economia deve andare avanti. Bisogna saper guardare oggi al domani. Quindi dico 50 milioni… minimo”, ha tuonato Cecile Kyenge.

Cosa ne pensi?

Attendiamo la replica del ministro degli Interni Salvini.

Fonte: IlGiornale