“Moschee al posto di chiese per salvare le vite” a cosa è disposto il vescovo italiano. Poi l’attacco a Salvini.

Una manifestazione di qualche mese fa torna alla ribalta per l’attualità dell’argomento trattato.

Il vescovo Nogaro rilasciò delle dichiarazioni piuttosto scottanti sulla possibilità di trasformare tutte le chiese in moschee, pur di aiutare i migranti.

“Moralmente e da uomo di fede sarei pronto a trasformare tutte le chiese in moschee se fosse utile alla causa e se consentisse di salvare la vita di uomini e donne, poveri e infelici, perché Cristo non è venuto sulla terra per costruire chiese ma per aiutare gli uomini indipendentemente dalla razza, dalla religione, dalla nazionalità.

L’attacco a Salvini, che ha fatto la sua campagna elettorale per le europee con il rosario, è arrivato forte e chiaro a destinazione.

Foto credit: IlGiornale