“L’immigrazione REGOLARE non è un mio capriccio ma il volere degli italiani” Salvini bacchetta la sinistra così.

La vittoria della Lega alle Europee ha mandato un messaggio molto chiaro: anche gli italiani (la maggioranza) approvano la linea del Viminale.

Sebbene molti siano spaventati dalle dure posizioni di Salvini per un possibile richiamo al fascismo, altri sono convinti che il suo freno all’accoglienza incontrollata possa essere solo che un bene.

Ovviamente fiero del suo operato e del risultato ottenuto, ha tuonato:

“La richiesta di un’immigrazione regolare non è un mio capriccio ma una volontà degli italiani”.

Cosa ne pensi?

Sei soddisfatto di queste elezioni?

Fonte: LaStampa

Foto credit: IlGiorno