I dati non mentono. Lega in pole.

La giornata di ieri piena di tensione. Alla fine della giornata arrivano i risultati.

Uno scontro tra Lega e Pd. Pd? Esatto. Con molta sorpresa di tutti la sinistra dei radical chic ha guadagnato punti.

Leggiamo Libero Quotidiano:

 il partito di Matteo Salvini al 34%, un risultato stratosferico oltre ogni previsione.

Ma è Franco Bechis, in diretta nella lunghissima #MaratonaMentana su La7, a snocciolare i numeri che delineano l’impresa: in un anno, rispetto alle elezioni politiche del 2018, la Lega guadagna 4,7 milioni di voti reali.

Luigi Di Maio ha colto il segno), dal momento che il Pd pur salendo quasi al 23%, nelle urne ha perso 100mila voti rispetto a un anno fa. Dietro, ottima performance di Giorgia Meloni, che ha guadagnato 350mila voti

Ecco la verità sui numeri che hanno accompagnato le elezioni Europee 2019.

Per molti italiani era il risultato sperato.

Fonte: liberoquotidiano

Foto: ilpost