Adesso l’Italia si fa rispettare. Malta soccorre i 200 migranti e Salvini esulta.

L’operazione di soccorso coordinata da La Valletta è stata annunciata così dal ministro degli Interni:

“Grazie alla guardia costiera di Malta, che ha intercettato e salvato quasi un centinaio di persone ammassate su un barcone“.

Giovedì sono stati salvati più di 200 migranti e le dinamiche le ha spiegate sempre il leader del Carroccio:

“Queste notizie sono il risultato di mesi di lavoro: in passato l’efficacia dei controlli, il coordinamento e la responsabilità dei singoli governi non erano così scontate, e tutti scaricavano i clandestini sull’Italia”.

Dare due motoedette ai libici e tre alla Tunisia entro Luglio… è il nuovo obiettivo del Viminale.

Salvini è soddisfatto? Pare proprio di si.

“L’Italia è finalmente protagonista nel Mediterraneo e si fa rispettare : dopo il voto di domenica conterà ancora di più anche a Bruxelles. Insieme a Malta (e non solo) riusciremo a difendere ancora meglio i confini dell’Europa”, ha detto in conclusione il leader della Lega.


Fonte: Libero

Foto credit: Libero