Sindaca Appendino minacciata. Busta con proiettile.

Una storia come tante, già avvenute in altri paesi in cui i sindaci sono scomodi per certi versi.

Così, anche a Torino, la sindaca Appendino è stata presa di mira.

Leggiamo Il Giornale:

“Questi tentativi di intimidazione non sortiscono alcun effetto”. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, è determinata a non lasciarsi spaventare dalle minacce che riceve.

L’ultima è arrivata ieri, in Comune, in una busta da pacco indirizzata a lei, all’interno della quale era stato inserito un proiettile.

Una chiara minaccia, che sull’Appendino sembra aver sortito l’effetto contrario a quello sperato dal mittente: questi gesti “mi spronano a continuare a svolgere il mio ruolo di sindaca con la massima determinazione”, ha dichiarato il primo cittadino di Torino, in un post su Facebook. 

Un continuo, direbbe la sindaca torinese, ma questo non spaventa la sua determinazione.

Fonte. ilgiornale

Foto: progettoitalianews