Fornero insulta Salvini: “stia zitto” e poi sventola manette. Pagliacciata in diretta tv.

Elsa Fornero continua ad andare in tv, nonostante le sue ultime ospitate non siano finite benissimo. Una di qualche mese fa è rimasta nella storia.

Ospite a Di Martedì da Floris, punta il dito contro l’ex titolare del Viminale, uno dei suoi bersagli preferiti.

Il suo discorso prende la piega di un vero e proprio monologo contro il Carroccio, partendo dalla critica all’assenza di Salvini alle commemorazioni per il 25 Aprile:

“Non si può accettare quanto detto da Salvini perché si denota trasandatezza e mancata di rispetto per una data importante. Farebbe bene a stare zitto ogni tanto“, ha tuonato.

Ma l’ex ministro delle Riforme del governo Monti non si ferma qui e dice la sua sul caso Siri: “Mi sono molto stupita di come uno che ha patteggiato per bancarotta fraudolenta stesse al governo”.

Come replicherà Matteo Salvini?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero