“L’importante è che non mi facciano incazz*** oltre un certo limite”. Ecco quale. L’ultimatum di Salvini.

In molti, ormai da tempo, fanno pressioni affinché il leader della Lega, Matteo Salvini si affranchi dal M5s, faccia cadere il governo e andare alle elezioni.

Salvini, però, tira dritto per la sua strada. E davanti a tutti i parlamentari della Lega, riuniti per la campagna elettorale in vista delle Europee, Salvini ha affermato:

“Io non staccherò la spina al governo. So che i grillini mi attaccheranno, ma vado avanti. L’importante è che non mi facciano incazz*** oltre un certo limite”. Ecco, il “limite”.

Un limite che i grillini, potrebbero passare ulteriormente e ben presto.

Si pensi al fatto che Danilo Toninelli ha ritirato le deleghe a Siri, si pensi dunque agli attacchi di Di Maio.

E si pensi anche all’atteggiamento che la Lega ebbe con Virginia Raggi quando era indagata, la stessa Raggi ora tornata prepotentemente al centro delle cronache per un pesantissimo esposto presentato in procura contro di lei dall’ex presidente dell’Ama. Il limite, forse, si avvicina?

E voi cosa ne pensate?

Fonte:

Foto credit: