Salvini non molla, l’Ong fa rotta verso Malta ma infanga il ministro: “umilia i naufraghi e..”

“Sfruttando una breve finestra meteo positiva”, la Alan Kurdi si sta spostando verso Malta.

Nonostante l’ok del Viminale per lo sbarco di madri e figli presenti sulla nave, l’evacuazione è fallita.

Le donne, infatti, non hanno voluto lasciare i propri padri a bordo

“Temendo che non fosse possibile raggiungere una soluzione a breve, l’organizzazione ha scelto di fare rotta su Malta sperando di poter trovare rapidamente una soluzione umana e che tuteli le persone soccorse”, fa sapere l’Ong Sea Eye.

Ma come poteva mancare il dito puntato contro Salvini?

” Non ha umiliato solo i naufraghi, ma sfrutta tutto e tutti per ottenere il massimo vantaggio possibile da questa situazione”.

Cosa ne pensate?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale