Ramy e i baby-eroy “usati”: Salvini distrugge Fazio. Il video bomba

Matteo Salvini ha concesso la cittadinanza all’italo-egiziano Ramy e, durante la premiazione degli altri ragazzini, ha detto: “Mi sono convinto da solo, non ho deciso a capoc*hia”.

Il ministo degli Interni ha subito approfittato della situazione per togliersi qualche sassolino dalle scarpe, dato l’acceso dibattito sullo Ius Soli che è stato riaperto dalla sinistra

“Ho avuto la disgustosa sensazione che i ragazzini di Crema siano stati usati da qualcuno per fare battaglia politica”.

Contrario anche all’esposizione mediatica cui sono stati sottoposti a Che tempo che fa, sia Ramy chee il compagno di classe Adam El Hamami, ha tuonato: “Chiedetelo a chi li ha usati in studio per fare audience e li ha usati come una bandiera politica, e non è qui oggi. Io apposta non li ho voluti qua in conferenza stampa, ho cercato di staccare la spina a una vicenda che avrebbe solo fatto male a loro”.

Ius Soli? Salvini è cateogorico: “La cittadinanza a Ramy verrà concessa ma senza estensioni a tutto quello che c’è intorno. Per il 99% degli italiani la legge sulla cittadinanza funziona così come è, quindi il dibattito non esiste”.

Ecco il video:

Sei d’accordo?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero