Mediatore Senegalese:” Gli dare due calci in c**o a quello lì.” E scoppia la lite con Mussolini.

In diretta tv lo scontro tra Mussolini e il mediatore senegalese Modu Ghei.

Al centro del dibattito a dritto e Rovescio di Paolo del Debbio c’è sempre la storia del Bus e del Senegalese.

Ad intervenire son la Mussolini che si confronta con il mediatore senegalese Ghei.

Leggiamo Il Giornale:

“Si può dare la cittadinanza a uno così – ha detto la Mussolini in diretta – Uno che ha precedenti per abuso?“. In studio era presente anche il mediatore culturale senegalese, che si è scagliato contro l’eurodeputata.

Prima di tutto voglio dire che tutti i senegalesi d’Italia e del mondo si sono allontanati da questa persona e l’anno condannata – ha detto – Però non mi piace il fatto che lei accusi i senegalesi. Siamo tantissimi in questo Paese che lavoriamo“.

Lo scontro tra i due va avanti per qualche minuto. Poi la Mussolini domanda: “Lei condanna o no?”. E la risposta di Modu Ghei è chiara: “Certo, anzi: darei due calci in culo a quel senegalese lì e lo manderei in galera“.

Fonte: ilgiornale

Foto: mediasetplay