L’Italia ritorna al centro del mondo. Usa, Russia e Cina vogliono la nostra alleanza. Si ritorna a splendere.

L’Italia è tornata al centro del mondo, importante come punto di di equilibrio per le alleanze a livello mondiale.

Xi Jinping punto ad una strategia Cina-Italia. Gli Stati Uniti che ci chiedono garanzie sulla partnership con la Cina.

Si aggiunge la Russia interessata agli sviluppi della politica strategica italiana. E nel frattempo, da lontano l’Unione europea guarda le mosse del nostro governo da lontano.

Una condizione particolarmente interessante, visto che per il nostro Paese significa essere oggetto di un vero e proprio duello fra superpotenze.

In questo momento di cambiamento degli equilibri mondiali, gli occhi del mondo si concentrano sull’Italia. L’esecutivo composto da Lega e Movimento Cinque Stelle rappresenta un unicum nel panorama internazionale.

E questo può comportare cambiamenti non solo di agende politiche ma anche di alleanze internazionali. E per questo non è difficile capire il motivo della trasformazione dell’Italia in un vero e proprio laboratorio di questo nuovo scontro fra superpotenze che può cambiare definitivamente i destini del Vecchio Continente.

A dimostrare l’importanza che il nostro paese torna ad avere sullo scenario internazionale, punto centrale tra occidente ed oriente è la visita di Xi a Roma. Mai come in queste settimane Washington si è esposta in maniera così netta e anche dura nei confronti di un Paese coinvolto nella partnership strategica con Pechino.

Gli Stati Uniti temono l’ingresso cinese nei nostri porti e nelle nostra economia. Ma soprattutto hanno paura che l’Italia rappresenti una porta aperta per la Cina per arrivare nel cuore dell’Europa.

Ma Trump è altrettanto interessato ad avere una stretta alleanza con l’Italia soprattutto per il Mediterraneo e l’Unione europea.

A questo non bisogna escludere la Russia, che anche se appare distante in questa fase della nostra agenda politica, è in realtà uno degli elementi fondamentali.

Ora tutti vogliono l’Italia e nessuno vuole perderla.UNa condizione che l’Italia non vuole perdere. Ora che è tornata a splendere grazie a questo nuovo governo, farà di tutto per rimanere al centro degli interessi del mondo.

Fonte: Il Giornale

Foto credit: Ilgiornale