La Foto di Renzi è sparita dal muro. Aperto il giallo a Palazzo Chigi.

Mistero o no, qualcuno ha forse voluto eliminare la vergogna italiana dal Palazzo che racconta la storia della nostra politica.

Il muro dei premier privato di Renzi. Che liberazione…potrebbe affermare qualcuno.

Leggiamo Il Giornale:

Già, perché dalla parete dedicata ai presidenti del consiglio che si sono succeduti dall’Unità d’Italia a oggi, manca appunto la foto dell’ex segretario del Partito Democratico, in carica dal 22 febbraio 2014 al 12 dicembre 2016

A far notare la stranezza ci ha pensato Massimo Gibelli, giornalista e portavoce del neo-segretario della Cgil Maurizio Landini, ieri (domenica, ndr) a Palazzo Chigi per un incontro tra governo e sindacati per trattare sul decreto sblocca-cantieri.

Gibelli, infatti, ha fotografato quel “buco”, scrivendo su Instagram: “‪Quindi: avevamo finalmente messo anche @matteorenzi nel wall of fame di #palazzochigi. Ora non più…Atto politico o…mistero”.

Scherzo o no, ad oggi il giallo non è stato ancora risolto. Forse non si saprà mai che fine ha fatto quel ritratto.

Ma una cosa è certa, chi lo ha preso voleva far sparire ogni traccia di un premier che ci ha ridicolizzati nel mondo.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale