Migrante Egiziano la combina davvero grossa. Cosa fa ad una ragazza down sul bus.

Lui 41enne di origini egiziane. Lei ragazza down seduta normalmente su un bus. Lo schifo che combina il migrante.

Senza vergogna e senza alcun briciolo di umanità. L’egiziano poco dopo essere salito sul bis si è accanito sulla ragazza.

Leggiamo Il Giornale:

Violenza sessuale ai danni di una ragazza di 25 anni affetta da sindrome di Down: è questa la pesante accusa che ha fatto finire in galera Mahmud Ibrahim Mohamed Zin Alabidin, un richiedente asilo egiziano di 41 anni residente ad Alzate Brianza, nel Comasco.

Il grave e sconcertante episodio si è verificato nella mattinata di mercoledì su un bus della linea extraurbana Como–Lurago d’Erba. Il viaggio stava procedendo regolarmente ma all’altezza di Montorfano, sulla Briantea, la situazione è radicalmente cambiata.

Un qualcosa di folle, infatti, è scattato nella mente del nordafricano. L’uomo si è seduto accanto alla giovane e, in modo ostinato, ha cercato di mostrarle un video hard che aveva nel suo cellulare.

Il richiedente asilo è stato immediatamente allontanato dagli altri passeggeri e ora risponderà alle forse dell’ordine.

Di certo il permesso di restare qui in Italia sarà molto lontano dall’essere concesso.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale