Arrestato 4 volte in 5 mesi: è in Italia per motivi umanitari. Scoppia il caso e Salvini…

Un trentenne gambiano residente a Padova è finito per l’ennesima volta in manette.

Qual è il motivo? Perchè è stato sorpreso, per l’ennesima volta, a spacciare marjuana.

A rendere nota questa e tante altre illecite attività del giovane è stato il quotidiano Padova Oggi, secondo cui il gambiano è stato sorpreso a cedere una dose di stupefacente ad un suo cliente.

Ma facciamo un passo indietro.

L’africano si trova in Italia per un permesso di soggiorno concessogli per motivi umanitari ma questo è il suo quarto arresto in cinque mesi, tutti per spaccio di droga.

Beccato, poco dopo liberato e pronto a ricommettere il solito errore: la storia si ripeterà?

Speriamo di no.

Cosa ne penserà Salvini?

Per il momento non si è ancora espresso.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale