Poliziotto si sfoga: rischiamo la vita e li arrestiamo ma li liberano. E’ tutto inutile?

Il commento di un poliziotto circa la sentenza di un giudice sta facendo il giro del web da qualche giorno.

Il contenuto del video è piuttosto scottante e contiene uno sfogo dell’agente con i colleghi in una chat whatsapp.

“Ma voi mi dite che ca** ci stiamo ancora a fare per le strade? Un arresto aggravato per furto in abitazione, recuperato oltre 60mila euro di preziosi restituiti al legittimo proprietario, riconosciuto pure da uno di questi due che gli ha fatto pure dei lavori a casa… la sentenza di oggi?


Nessuna misura, neanche l’obbligo di firma. Uno è incensurato e due l’ultimo precedente l’ha fatto nel 2012.”

Il poliziotto davvero sfiduciato conclude: che ci stiamo a fare per le strade, ad ammazzarci di freddo, a rischiare la pelle, scrivi una montagna di carte, avvisa avvocato e giudici… ma per cosa?

Cosa pensi dell’amaro sfogo dell’agente?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale