Salvini, fascisti e filo spinato: il vergognoso spot di Macron per le europee. Da brividi.

Per la clip di En Marche, che invita a votare per le elezioni europee, il presidente francese Macron mette in campo la peggiore delle retoriche.

“Nazifascismo, Salvini e filo spinato”, è con queste associazioni che si batte contro coloro “che odiano l’Europa”.

Nel breve video promozionale non c’è solo il leader della Lega. Compaiono tra i nemici di Macron anche Marine Le Pen e Steve Bannon, definiti “fantasmi sovranisti” che inquietano gli euroburocrati.

Quasi come se ci fosse una guerra imminente, l’Eliseo ha sfoggiato l’armeria pesante per portare a casa un risultato quantomeno decente.

Ma il sospetto che gli vada male è davvero forte.

Attendiamo la replica di Matteo Salvini.

Fonte: Libero

Foto credit: Libero