Foto dall’alto: ruspe fanno sparire baraccopoli. Parola mantenuta!

Nel giro di poche ore viene messo ko un gruppo di baraccopoli.Fatto fuori un altro ghetto.

Si tratta della baraccopoli di San Ferdinando. Il ghetto dei migranti prima è stato sgomberato e poi è stato spianato letteralmente dalle ruspe.

Leggiamo Il Giornale:

Ieri la polizia ha completo i lavori di demolizione della baraccopoli. Al 5 marzo, la presenza stimata degli immigrati era di 1.592 persone. Di queste, 200 sono state trasferite negli ex Sprar e Cas, circa 460 si sono spostate volontariamente e 932 restano nella tendopoli.

La tendopoli è attrezzata, con presenza di servizi igienici e presidi sanitari, ed è vigilata. Fonti del Viminale fanno sapere che si tratta di una “alternativa civile e sicura per gli stranieri con contratto e che non vogliono allontanarsi”.

In quelle zone, infatti, spesso i migranti sono assoldati nelle piantagioni nei periodi di raccolta.

La foto dall’alto è incredibile. E il vicepremier Salvini si dice felice per questo successo.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale