Nemmeno il tempo di Sbarcare che questi Migranti subito fanno guai ma stavolta intervengono i carabinieri

Non hanno avuto neanche il tempo di scender dall’aereo che già spacciava
Da non credere.
Ecco cosa ha combinato.

Sassari, fermati richiedenti asilo corrieri della droga
Durante le verifiche un giovane nigeriano ha accusato un malore all’addome e gli agenti l’hanno accompagnato all’ospedale per accertamenti e si è scoperta la verità.

Su il Populista leggiamo che:

Erano appena arrivati in Sardegna come richiedenti asilo e trasportavano nell’intestino ovuli contenenti quasi un chilo di eroina. Due giovani nigeriani di 25 e 28 anni sono stati arrestati nei giorni scorsi dalla agenti della squadra mobile di Sassari in due distinte operazioni.

Il primo è stato bloccato venerdì scorso in piazza colonna Mariana, al centro storico di Sassari, per un normale controllo di documenti. Durante le verifiche il giovane ha accusato un malore all’addome e gli agenti, coordinati dal dirigente Dario Mongiovì, l’hanno accompagnato all’ospedale per accertamenti clinici, nel corso dei quali è stato scoperto che aveva in pancia 34 ovuli contenenti mezzo chilo di eroina.

Il secondo nigeriano, anche lui richiedente asilo e residente in un centro di accoglienza di Sassari, è stato fermato vicino alla stazione ferroviaria per un altro controllo dei documenti. Agli agenti ha esibito un biglietto del traghetto appena attraccato a Porto Torres, proveniente da Civitavecchia.

Che cosa ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Foto Credits: il Populista