Martina attacca Salvini: “Violato il silenzio durante le urne.” Nulla di nuovo quindi.

I dem con la perdita della Sardegna scatenano le solite polemiche. Il centrodestra ormai stravince.

Durante le ore con le urne aperte, il vicepremier Salvini ha tweettato qualcosa e per questo Martina è intervenuto lamentando i fatti.

Leggiamo Il Giornale:

Così ieri il titolare del Viminale ha cominciato la sua giornata su Twitter pensando ai sardi: «Se pensate anche voi che sia una buona idea ripopolare la Sardegna con gli immigrati (!), come vorrebbe un assessore del Pd, oggi votate loro.

Per tutti gli altri (urne aperte oggi fino alle 22) c’è solo il voto alla Lega! #oggivotoLega». Quindi è andato avanti come un treno, a beneficio dei cronisti: «Oggi vinciamo in Sardegna, ne sono strasicuro.

A livello nazionale non cambia niente andiamo avanti per 5 anni». E ancora, scherzando in un gazebo della Lega a Recco: «Mi hanno detto che c’è un gazebo del Pd qui vicino e sono da soli. Andate a portargli un po’ di conforto, una carezza…».

Con Martina arriva anche il “rimprovero” di Letta uscente, che ha ritenuto il comportamento del Ministro dell’Interno un pò fuori luogo. Intanto la Sardegna si sposta totalmente a Centrodestra e il M5S fa un altro flop.

Fonte: ilgiornale

Foto: farodiroma