“Preferirei un italiano”. Ma ecco la risposta del ristoratore al cliente: “avrai solo stranieri”. Scoppia il caos.

La notizia sta suscitando forti polemiche. Si tratta della richiesta che un cliente ha fatto presso un locale di Roma.

“Preferirei che la consegnasse un italiano”. È la richiesta stampata su uno scontrino e arrivata via telefono al delivery Just Eat da un’abitazione di Monte Mario, Roma.

Il cliente, dopo aver scelto il suo pasto, ha fornito l’indirizzo di consegna e il nome del locale a cui ha chiesto la pizza. Poi ha aggiunto una particolare nota: “Preferirei che la consegnasse un italiano”.

L’ordine è stato così inoltrato da Just Eat al locale indicato dal cliente. A leggere la richiesta offensiva è stato il pizzaiolo. Dopo aver iniziato a preparare l’ordine, l’uomo ha notato la scritta sullo scontrino.

Da quanto si apprende, non era la prima volta che il cliente ordinava un pasto al locale. Ma la richiesta di un driver italiano e non straniero era del tutto nuova e ha sorpreso tutti.

“Quella consegna la farà uno dei nostri ragazzi stranieri, che si guadagnano da vivere onestamente e con grande fatica”, ha commentato il ristoratore.

Voi cosa ne pensate?

Fonte: Il Giornale

Foto credit: ilfattonisseno