“Preparate le valigie.” Salvini ironizza e mette ko tutti i Commissari Ue.

I Commissari Ue giocano con il fuoco e Salvini li smonta in una battuta.

I Commissari Ue hanno chiamato Conte il burattino di Salvini e Di Maio. Dopo poco però è arrivata la replica del vicepremier leghista.

Leggiamo Il Giornale:

“Che alcuni burocrati europei, complici del disastro di questi anni, si permettano di insultare il presidente del consiglio, il governo ed il popolo italiano è davvero vergognoso”.

A dar man forte a Conte ci ha pensato immediatamente Salvini che, dopo gli insulti di Verhofstadt e degli altri leader europei, ha diffuso una nota durissima.

“Le élite europee contro le scelte dei popoli – ha tuonato il vicepremier leghista – preparate gli scatoloni, il 26 maggio i cittadini finalmente manderanno a casa questa gente”.

Dall’Ue continuano ad esserci offese e ricerca di scontri verbali, ma qui in Italia non si scherza più. E Matteo Salvini ci sta andando giù forte continuando a mantenere la sua line apolitica senza compromessi con l’Europa intera.

Fonte: ilgiornale

Foto: lettera43