Elezioni europee: boom dei sovranisti cancellerà l’Europa. La profezia bomba degli esperti.

Le elezioni europee si avvicinano e le analisi e profezie si susseguono senza sosta.

Il rapporto pubblicato e realizzato da un think tank con sedi in varie capitali europee, ha considerato quali siano i “rischi per la sopravvivenza dell’Ue”, derivanti da un “exploit” dei “partiti sovranisti“.

Il dossier presenta un’ascesa sensazionale dei movimenti anti-establishment, in primo luogo del Rassemblement national di Marine Le Pen e del Fidesz di Viktor Orbán, come “nociva per il funzionamento delle istituzioni dell’Unione”.

il rinnovo dell’Assemblea di Strasburgo, dunque, vedrebbe le forze sovraniste avere la meglio e aggiudicarsi oltre il 30%.

Si parla così della loro futura capacità di “paralizzare gli organi Ue”, come quella di “pregiudicare” la linea di politica estera messa in campo dall’esecutivo Juncker.

Come riportato da Il Giornale, “il numeroso gruppo parlamentare sovranista, sempre a detta del rapporto, potrebbe anche determinare l’arresto delle “procedure di infrazione” avviate nei mesi precedenti da Bruxelles ai danni di Paesi tacciati come “illiberali”, ossia “Ungheria e Polonia”.

L’European Council on Foreign Relations sostiene quindi che le elezioni di Maggio provocheranno la “distruzione dell’Unione” in pochissimo tempo.

La profezia si avvererà? E tu… lo speri?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale