CHOC. Gruppo di marocchini la pestano a sangue. Lei solo una adolescente.

Incredibile quello che il padre mostra agli agenti. Foto del pestaggio della figlia adolescente.

Il padre non crede ai suoi occhi. La figlia conciata in modo assurdo da un gruppo di stranieri.

Leggiamo Il Giornale:

I giornali locali avevano riferito di una lite avvenuta tra due adolescenti nel cortile dell’edificio scolastico, come possibile sviluppo di una lotta tra bande rivali di teenager. Una di esse avrebbe improvvisamente impugnato un oggetto contundente per colpire la rivale.

L’affondo avrebbe centrato la 15enne in pieno volto, arrivando a provocarle un serissimo trauma all’occhio. La vittima, assistita da compagni ed insegnanti accorsi per evitare che potesse accadere il peggio, è stata trasportata all’ospedale San Maurizio, dove i medici si sono adoperati immediatamente per curare la grave ferita.

Per fortuna, nonostante il serio trauma, il bulbo oculare non è rimasto danneggiato. Ma solamente per puro caso. L’allarme lanciato dal padre della giovane è decisamente preoccupante.

I fatti gravi sono avvenuti una settimana fa. Il padre non ce l’ha più fatta e ha sfogato tutta la sua rabbia sui social postando l’occhio danneggiato della vittima.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale