Francia rompe accordo con Italia: “Non prenderemo gli immigrati della Sea Watch.”

Quello che accadrà sarà una bomba in esplosione. I migranti della Francia se non saranno accolti da Macron dove andranno?

L’accordo Ue era ben chiaro a tutti. Tutti i Paesi Ue dovevano collaborare, ma invece Macron ha avuto la brillante idea di vendicarsi.

Leggiamo Il Giornale:

Con un dietrofront improvviso e inaspettato, il numero uno dell’Eliseo ha infatti fatto sapere di aver cambiato idea sugli immigrati che si trovavano a bordo della Sea Watch 3. Non li ospiterà in Francia. “Sono immigrati economici”, hanno fatto sapere da Parigi rompendo così l’accordo preso a livello europeo per convincere il ministro dell’Interno Matteo Salvini a far attraccare in Sicilia la nave della Ong tedesca.

“Dei 47 migranti della Sea Watch in Italia ne resteranno uno o due”. Dopo oltre dieici giorni di un estenuante braccio di ferro con l’Unione europea, Salvini era riuscito a portare a casa un importate risultato facendo sì che il peso dello sbarco non gravasse soltanto sull’Italia.

Alla fine l’accoglienza degli stranieri avrebbe dovuto essere ripartita tra otto Paesi: Germania, Lussemburgo, Francia, Romania, Spagna, Portogallo, Lituania e Malta.

Francia alla fine vuole solo migranti da proteggere non migranti economici. Come spiegarlo a Salvini? Macron si è giocato l’ultima carta di fiducia dal governo italiano.

Fonte. ilgiornale

Foto: ilprimatonazionale