Una mappa incastra i buonisti: senza ONG nn ci sono morti. Salvini disintegra tutti così.

Una strana calma piatta domina nel mare nostrum.

Ebbene, dopo i 117 migranti dispersi nel Mediterraneo e le polemiche intono alla Sea Watch, non si registrano sbarchi da 15 giorni, e con essi sono mancati anche i deceduti.

Le motivazioni intorno a quanto registrato potrebbero essere molteplici: la stabilità della Libia, la bravura della Guardia Costiera di Tripoli di intercettare i barconi e il meteo.

Oppure, potremmo soffermarci sulla presenza delle ong al largo della Libia. Come fa notare Il Giornale, infatti, le associazioni umanitarie in mare non ci sono proprio state. Zero navi, pochissime partenze.

Il ministro degli Interni non può che chiedersi se siano delle coincidenze, come si deduce dalle sue ultime dichiarazioni a riguardo:

“Senza navi delle Ong davanti alle coste della Libia, guarda caso da 15 giorni non parte più neanche un barcone, e non muore più nessuno”.

E tu cosa ne pensi?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale