Migranti, il prete amico di Salvini umilia l’Europa. Cosa farà la Chiesa con la Sea Watch.

La Sea Watch 3 è ancora ferma a largo del porto di Siracusa con 47 persone a bordo.

Pare ci sia la possibilità che la Comunità Papa Giovanni XXIII ospiti i minorenni a bordo della nave Ong, come annunciato dal presidente Paolo Ramonda.

Pare che anche questa volta, come accadde ad Agosto, la mediazione di don Aldo Buonaiuto sia stata fondamentale.

Dalla collaborazione tra Viminale e la Comunità ne è venuta fuori la realizzazione di due voli di corridoi umanitari che hanno portato 150 persone vulnerabili, liberate dall’Unhcr dalle prigioni libiche.

Cosa pensi della decisione della Chiesa di accogliere i 13 minorenni a bordo della Sea Watch 3?

Fonte: Libero