Martina in guerra:”una mozione di sfiducia al giorno. Non si governa così” Salvini lo umilia così.

Il Partito democratico, nonostante i numeri, prova ancora a rappresentare l’alternativa al governo giallo-verde.

Le ultime dichiarazioni di Maurizio Martina, rilasciate durante un’Intervista a Circo Massimo su Radio Capital, sono piuttosto eloquenti a riguardo:

Quel modo di concepire la rappresentanza nelle istituzioni va sconfitto, fosse per me gli presenterei una mozione di sfiducia al giorno. Voglio batterlo perché non credo si governi così”.

Il suo non è un riferimento, lui si sta rivolgendo esplicitamente a Matteo Salvini.

In occasione della cena di beneficenza cui prenderanno parte il ministro degli Interni ma anche alcuni importanti esponenti del Pd, il segretario dei dem ha manifestato il suo dissenso.

Salvini non si lascia più toccare da certe dinamiche, tant’è che ha detto:

“Sono onorato di essere stato invitato a un evento al quale partecipano decine di giudici e magistrati di valore e spessore. Non mi interessano retroscena inesistenti e le inutili chiacchiere del Pd ma lavoro, insieme al governo, a una riforma seria della giustizia, civile e penale, che a questo paese manca e che nessun governo prima di questo è mai riuscito a realizzare”.

Fonte: IlGiornale

Foto credit: Agenpress