Sanremo, anche Maurizio Costanzo critica Baglioni sulla polemica dei migranti. Ecco cosa ha detto.

Le dichiarazioni di Claudio Baglioni continuano a far discutere.

Questa volta sull’argomento è intervenuto Maurizio Costanzo, che è stato categorico:

“Personalmente penso che Baglioni possa dire quello che gli pare. Ma bisogna essere consapevoli che il tema dei migranti è molto divisivo. C’è molta tensione sull’argomento. E forse la conferenza stampa del festival non era la sede adatta per affrontarlo”.

Il marito di Maria De Filippi ha concluso:

“Le polemiche presanremesi? Niente di nuovo sotto il sole. Cosa sarebbe il festival senza le polemiche. Ma non c’è da agitarsi perchè si tratta sempre di polemiche-lampo che muoiono sull’ultima nota del brano vincitore. Anzi chi organizza il festival deve essere felice quando scoppia il caso, perché comunque vada crea attenzione sul festival. Negli ultimi anni era diventato fin troppo un festival per educande”.

Cosa ne pensi?

Fonte: SecolodItalia

Foto credit: SecolodItalia