Salvini distrugge l’Europa: “mi hanno rotto le pall*”, ora si fa a modo mio. Il piano del ministro bomba.

In vista degli ultimi eventi, Matteo Salvini torna ad accusare Malta.

Dopo l’arrivo di un barcone a Lampedusa con 13 immigrati, il ministro dell’Interno è ancora più convinto di proseguire per la sua strada.

Da alcune fonti del Viminale, inoltre, si è saputo che la Guardia Costiera maltese abbia intercettato l’imbarcazione e che abbia fornito all’equipaggio una bussola per dirottare verso l’Italia.

Le autorità maltesi, però, hanno reagito male alle accuse di Salvini, ma il leader del Carroccio ha rilasciato ulteriori dichiarazioni scottanti.

Queste, però, non riguardano solo la Valtellina, bensì l’Europa tutta. Ma il riferimento particolare non poteva che andare a Macron:

“Il governo maltese protesta per la mia denuncia? Nessuno può permettersi di darci lezioni. Mi sono rotto le palle che il resto d’Europa tratti l’Italia come un campo profughi. Se Malta, Francia o altri continueranno a prenderci in giro ne pagheranno le conseguenze in sede europea”.

Ecco il tweet del leghista:

Cosa ne pensi?

Fonte: Libero

Foto credit: sputnik