L’ultimo delirio del Kompagno: “clima di odio per colpa di Salvini. Ci ha r**to” ecco chi parla.

E’ sempre colpa di Matteo Salvini. Qualunque cosa accada il Ministro viene messo nel mirino. Questa volta parla lui.

Renzo Ulivieri, presidente dell’Assoallenatori e mister toscano, afferma che i cori razzisti sono frutto degli slogan utilizzati dal leader del Carroccio.

L’Huffington Post riporta alcune dichiarazioni di Uliveri in merito alle polemiche degli ultimi giorni, dopo i “buu” di San Siro all’indirizzo del difensore del Napoli Kalidou Koulibaly.

“Serve un cambiamento di cultura”, sostiene l’ex allenatore, tra le altre, di Bologna e Cagliari.
“Se chi parla davanti ai microfoni parla così, la gente gli va dietro. Io sto parlando di fatti”.

Poi l’attacco esplicito: “Questo ‘prima gli italiani’ non mi garba, mi sono sempre sentito cittadino del mondo”.

D’altronde Ulivieri è sempre stato di quella sinistra radicale. Nel 2017 si ricorda una foto di lui scattata a New York davanti a una Trump Tower con il dito medio al cielo in segno di disprezzo per il presidente degli Stati Uniti.

E alle ultime elezioni politiche, il 4 marzo 2018, ha fatto sapere di aver votato con orgoglio per “Potere al popolo”.

Credibile secondo il vostro parere?

Fonte: Il Giornale

Foto credit: liberoquotidiano