Il prestigioso quotidiano d’oltremanica non ha dubbi: Salvini leader indiscusso, Macron … la mazzata.

Il prestigioso quotidiano, il Financial Times, non ha dubbi: Salvini trionfa, Macron si avvia verso il ko definitivo.

Da dire che il quotidiano finanziario britannico non è mai stato tenero con il vicepremier italiano. Ma questa volta cambia rotta.

E, invece, conferma la fase calante del presidente francese Macron, ormai ex campione dell’europeismo in caduta libera in patria e costretto pure a contravvenire alle regole sul deficit di Bruxelles per placare le proteste e salvare la poltrona all’Eliseo.

Salvini, di contro, è considerato “il leader de facto del governo italiano” e soprattutto “il tesoro degli euroscettici e il pilastro di una nova coalizione nazionalista”.

Fino a poche settimane fa, Macron e Salvini se le davano di santa ragione a suon di battutine incrociate. Oggi però, nota l’editorialista Ben Hall, il francese “ha aggiustato il suo messaggio, evita di riferirsi al suo nemico italiano”.

La sportività e la dialettica democratica non c’entrano: il galletto ha scelto di incassare senza rispondere alla provocazioni perché teme Salvini e sa che rischierebbe di portare acqua al suo mulino, è il ragionamento comune di Italia Oggi.

Salvini leader indiscusso. Ma in Italia in molti già lo avevano capito.

Fonte: Libero

Foto credit: politico