Il volto noto della tv inca**ta nera contro il sindaco: “la nostra città? Peggio di …” e difende gli italiani.

Uno dei volti più popolari della televisione italiana, ovvero Rita dalla Chiesa, non usa mezzi termini.

Anzi, usa parole dure q per attaccare il sindaco Virginia Raggi mostrandole in che condizioni è ridotta Roma e ancor più severe le dichiarazioni rilasciate.

Il 24 dicembre scorso ha postato una serie di scatti raccapriccianti di cassonetti strabordanti di spazzatura nel suo quartiere, corredate da un augurio ‘speciale’: “Buon Natale al sindaco di Roma dagli abitanti di Vigna Clara”.

Sulle pagine de Il Giornale la conduttrice è ancora più schietta: “Io dico sempre ai miei amici che non vivono a Roma che ormai la nostra città sembra Beirut.

Questo perché la gente è inca**ata, esasperata, ti suona quando è in macchina, ti manda a quel paese in tre secondi.

I romani non erano così, non vedi più un sorriso in giro, nessuno che ti dica buongiorno.

Innegabile non dire che gli italiani sono stanchi. Si troverà una soluzione a tutto questo?

Fonte: Il Messaggero

Foto credit: liberoquotidiano