Fornero canta vittoria: “l’Ue ci ha aiutato a limitare i danni….”

E chi se non lei poteva intervenire sulla manovra del governo giallo verde. Dopo i continui attacchi lei canta vittoria.

E mentre il popolo italiani è deluso e si vede nuovamente “venduto” ai volponi dell’Ue, c’è qualcuno che invece esulta di gioia.

Leggiamo Il Giornale:

La manovra così come era stata concepita sarebbe stata un grande onere soprattutto per i giovani perché le misure erano state prese in gran parte a debito. Nonostante tutti gli improperi che le sono stati lanciati contro, la fermezza dell’Europa ha limitato i danni”. Lo ha dichiarato Elsa Fornero, intervenuta nel programma di Rai Radio2, I Lunatici.

“Dal Governo dicono che Quota 100 e il reddito di cittadinanza non saranno modificati, possono anche illudersi ma non siamo né stupidi né ingenui, quindi affermare che certe misure non saranno tagliate equivale a una presa in giro – ha continuato l’ex ministro del Lavoro -.

O le cifre che avevano indicato prima erano totalmente campate in aria e quindi con molto meno si riesce a fare quello che si era detto oppure si era promesso tanto e si realizza molto meno. Il restringimento delle misure che l’Europa ha chiesto è per il bene del Paese“.

E subito parte la raffica di insulti al governo. La signora Elsa, infatti, ha chiaramente detto ai microfoni del programma radio che il governo ha solo illuso gli italiani con dei tagli sulle tasse e dei cambiamenti che in realtà non ci saranno.

E a Matteo Salvini lancia un messaggio chiaro: Ora non mi ringrazia?

Fonte: ilgiornale

Foto: lettera43