Boldrini teatrale attacca: “Un governo di incapaci.” Le parole che scatenano il caos…

Laura Boldrini la solita guasta feste di turno che crede di saperne una più degli altri. Questa volta però la replica sarà pesante…

Non solo la manovra, ma anche il Global Compact è argomento di discussione. La mancata sottoscrizione del patto con l’Onu indispettisce i buonisti della sinistra.

Leggiamo Il Giornale:

“Il modo in cui è stata affrontata questa vicenda mette in evidenza tutta l’incapacità del governo”, rivela l’ex presidente della Camera, che non si capacita di come l’Italia possa ancora non aver aderito al patto. 

“Solo per fare un regalo agli amici di Matteo Salvini, a Orbán che ha seguito Trump e il fronte sovranista, si danneggia il Paese. Perché è nostro interesse avere la possibilità di influenzare un documento globale che tratta delle migrazioni. C’è da chiedersi qual è l’obiettivo.

Ma la Boldrini sa bene qual è l’obiettivo di chi si oppone a questo nuovo orizzonte. “Non certo quello di gestire il fenomeno, bensì di creare il caos che è una condizione indispensabile per chi oggi è al governo per continuare ad avere consenso. Infatti smantellano ogni esperimento o progetto ben riuscito di integrazione per dimostrare che non si può fare, alimentando così le tensioni sociali”.

La Boldrini attacca come al solito soprattutto il Ministro dell’Interno, accusandolo di mettere becco in faccende internazionali che non dovrebbero interessargli.

Beh, questa volta se arriva un siluro se lo è proprio cercato.

Fonte: ilgiornale

Foto: repubblicatv