E’ giallo. Coppia di Influencer trovati morti in California. Nessuna droga. Si cerca il movente.

Una coppia conosciuta molto sui social. La loro vita su ogni blog e foto. I due però non hanno avuto lunga vita.

Un mese e mezzo fa sono stati trovati morti in un appartamento in California. Solo che la polizia non ha risolto ancora il caso.

I dettagli su Il Giornale:

Li hanno trovati morti un mese e mezzo fa, nella loro casa di Newport, in California. Ma oggi, a distanza di tempo, il caso non è ancora stato risolto.

Secondo quanto riportato da TgCom24, infatti, la sera prima della morte, i due giovani avevano partecipato a una festa senza, però, assumere alcolici. I due erano rientrati a casa in anticipo dopo aver accusato qualche malessere.

I genitori della ragazza, avrebbero ipotizzato che la coppia, prima di addormentarsi, avrebbe assunto degli antibiotici per poter affrontare gli impegni lavorativi nei giorni successivi. Intanto si aspettano i risultati degli esami tossicologici sulle salme dei ragazzi. Nonostante nell’abitazione non ci fosse traccia di sostanze stupefacenti, gli inquirenti non avrebbero però escluso una dipendenza da oppioidi.

La madre continua la sua lotta nel dichiarare che i ragazzi non erano tossicodipendenti. Quanto dice è stato certificato dall’autopsia. Ora però si indaga per avvelenamento.

Fonte: ilgornale

Foto: tgcom24