Vescovo bomba: “ideologia musulmana incompatibile con la nostra, quindi..” Chiesa nel caos assoluto.

Le differenze che esistono tra la cultura islamica e quella cristiana sono alla base delle teorie di inconciliabilità sostenute da molti.

Tra questi ci sono anche dei fedeli, come il vescovo ungherese Màrfi, che non si riesce a spiegare come possano alcuni fare propaganda per la libertà assoluta se poi fanno propaganda all’immigrazione.

Per il vescovo l’inconciliabilità dell’ideologia musulmana con la nostra è cosa ovvia, come dimostrano le sue parole:

“Noi non possiamo guardare le loro donne, ma loro possono violentare le non musulmane perché piace ad Allah. Come si fa a sostenere una cosa del genere?”

Le feste si avvicinano e le tensioni iniziano già a sentirsi: la libertà diviene immediatamente l’oggetto di infinite discussioni.

Cosa accadrà?

Staremo a vedere.

Foto credit: IlPopulista

Fonte: IlPopulista