Savona choc: critica la manovra e vuole dimettersi. Becchi lo disintegra e chiama la Lega all’intervento.

La nuova svolta di Savona non è piaciuta a molti e tra questi c’è anche Paolo Becchi.

Com’è noto, il ministro ha detto che, a suo avviso, la manovra è tutta da rifare e che sarebbe a un passo dalle dimissioni.

Il cambio di direzione di Paolo Savona è stato subito preso di mira dal giornalista, che ha cinguettato su Twitter: “Savona si schiera con l’appello sottoscritto da intellettuali globalisti come Habermas per un’Europa unita contro i sovranisti, appello elogiato anche da Giorgio Napolitano”, ricorda. Dunque, la domanda: “Condivide la Lega questa posizione?”.

Ecco il suo tweet:

Cosa ne pensi?

Fonte: Libero

Foto credit: Libero