Accade l’impensabile in questa “Scuola” di Roma. Bastonate ai Bimbi per il Corano?

Che cose del genere accadano in Italia è impensabile.
Non dovrebbe essere permesso tutto ciò.

Un insegnante, si fa per dire, avrebbe maltrattato i bambini perché non volevano imparare il Corano.
Indecente una cosa del genere.

Su il Populista leggiamo che:

Durante lezioni a domicilio di religione islamica avrebbe offeso e picchiato i bambini, li avrebbe minacciati di morte, utilizzando anche il manico di una scopa per intimidirli

Durante lezioni a domicilio di religione islamica avrebbe offeso e picchiato i bambini, li avrebbe minacciati di morte, utilizzando anche il manico di una scopa per intimidirli. Ma l’uomo, un bengalese di 28 anni maestro di corano, è stato arrestato dalla polizia.

Gli agenti della IV Sezione della Squadra Mobile della Questura di Roma, al termine di un’indagine coordinata dal Procuratore Aggiunto del gruppo “violenza” della Procura Maria Monteleone, hanno eseguito nei giorni scorsi l’ordinanza di custodia cautelare.

Le indagini sono scattate a gennaio da una segnalazione di alcuni vicini di casa di una situazione di presunti maltrattamenti subiti da due bambini, durante lezioni a domicilio di religione islamica tenute dal maestro tre volte a settimana, in uno stabile nel quartiere romano di Torpignattara.

Che ne pensate?
Diteci la vostra.
Grazie mille!

Foto Credits: Il Populista