La Svizzera respinge gli immigrati di nascosto. Così calpesta clamorosamente l’Italia. Salvini bomba.

La Svizzera continua a dare problemi con gli immigrati: basti pensare che solo l’estate scorsa, in Italia sono stati riammessi 1000 immigrati, tutti respinti dalla Svizzera.

A sollevare la gravità del problema, questa volta, è SkyTg24, che ha trasmesso un’inchiesta proprio sulla citata questione.

Il dossier è finito nelle mani di Salvini, che non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire nemmeno il minimo dettaglio:

“Nessuno può permettersi di trattare il nostro Paese come il campo profughi dell’Europa: abbiamo rialzato la testa e non intendiamo abbassarla”.

Purtroppo la situazione dell’Italia non è semplice, poichè l’isolamento a Bruxelles è sempre piú evidente.

Le immagini che stanno suscitando molto clamore riguardano due immigrati accompagnati al confine dalla polizia svizzera. La giornalista spiega che:

“Sono quelli che in gergo tecnico vengono definiti casi di riammissione. Sono immigrati che, rintracciati in Svizzera, vengono ricacciati in Italia”.

I dati, peró, non parlano di un caso isolato. E la giornalista fornisce qualche dettaglio in piú

“I monitoraggi effettuati da volontari e legali di diverse associazioni hanno verificato come molte riammissioni, soprattutto di minori e persone vulnerabili, avvengano di notte o nei week end, quando gli uffici per le identificazioni sono chiusi”.

Ora che i documenti sono sul tavolo del ministro degli Interni, siamo certi che qualcuno si occuperà di restituire dignità all’Italia, quella che i Paesi europei provano a sottrargli a piú riprese.

Cosa ne pensi?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale