Il marito della Kyenge: “Cecile stai zitta” poi ammette di aver votatato Lega e M5s e col nuovo partito scoppia il caos.

Cècile Kyenge ha messo in piedi un partito degli africani e le polemiche si sono davvero sprecate.

Tutti, però, ci stiamo chiedendo cosa ne pensi il marito, date le sue preferenze politiche espresse pochi mesi fa: “il Pd è morto, ho votato Lega e M5s”.

Il marito dell’ex ministro dell’integrazione fu beccato dai microfoni de La Zanzara circa le feci ritrovate nel suo giardino:

“Cécile poteva contare fino a cinque prima di parlare, a volte meglio stare zitti”.

E sul vicino responsabile disse: “So bene chi è perché in un’occasione, dopo che ero uscito col cane, ero stato preso a maleparole. Non porto nessuno in tribunale, ma ha esagerato. Sarà capitato due volte che non ho visto i “pezzetti” perché Zibi è stitico e rialzandosi, forse, ha sporcato». Ma la vera notizia è che Grispino alle ultime elezioni non ha votato il Pd cui appartiene la consorte. «Il Pd è morto, è bollito. E ho votato Lega al Senato e M5S alla Camera”.

Cosa ne pensi?

Foto credit: SecolodItalia

Fonte: SecoodItalia