“L’Italia rischia una dittatura” il Cav spara ma Salvini è stufo e questa volta non glie fa buona. Scontro micidiale.

Silvio Berlusconi attacca il governo giallo-verde.

Le parole che utilizza non sono certamente dolci e la premessa è abbastanza eloquente:

“Il governo cadrà e per allora potranno esserci due situazioni. O verrà dato il mandato al centrodestra che cercherà sostegno per formare un Governo, oppure si tornerà al voto”.

Poi picchia durissimo: “Io sono preoccupato, siamo nella stessa situazione del 1994, ma almeno l’allora PCI aveva esperienza di amministrazione pubblica. Mi sembra che siamo all’anticamera di una dittatura”.

Il leader di Forza Italia grida al rischio democratico e Salvini non può non rispondere.

“Berlusconi parla addirittura di rischio dittatura in Italia? Le lasci dire ai burocrati di Bruxelles e ai nostalgici di sinistra queste esagerazioni, l’Italia con la Lega al governo sarà sempre democratica e mai più serva di nessuno”.

Cosa ne pensi?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale