Video: Frase choc di Casalino: “I down mi fanno….” E’ bufera, ma Casalino si giustifica così.

Strano ma vero Casalino ancora nei guai. Lui le chiama Fake per difendere la reputazione. Non gli crede nessuno, o quasi.

Il portavoce del premier ancora nel mirino delle critiche. Questa volta però nelle chiacchiere su di lui si trovano bambini disabili e anziani.

Leggiamo Il Giornale:

Ma ora il caro Rocco Casalino si difende e tira in ballo la classica scusa delle fake news. “Oggi la stampa italiana pubblica vere e proprie bufale sul mio conto, con il solo obiettivo di colpirmi, infangarmi e mettere in dubbio la mia professionalità – dice -. Questa volta è stato pubblicato un video che risale ad oltre 10 anni fa, quando frequentavo il Centro Teatro Attivo di Milano, come si vede benissimo dalla lavagna alle mie spalle.

In quel corso si sviluppava lo studio dei personaggi, li si interpretava, forzandone i caratteri in maniera anche paradossale e provocatoria. Le mie parole sono inserite in quel contesto e non rappresentano assolutamente il mio pensiero, né oggi né allora.

Non capirlo è un atto di assoluta malafede. Gli articoli pubblicati dal Giornale, dal Messaggero, dal Corriere della Sera sono vere e proprie bufale. Non hanno verificato nulla e hanno raccontato ai loro lettori assolute falsità lesive della mia persona”.

Quindi le motivazioni sarebbero che il video non è altro che un’interpretazione del momento. Intanto è molto chiaro quello che dice e tutto sembra che stia interpretando qualcosa o qualcuno.

La critica lo attacca e chiede quanto Conte possa fidarsi di lui.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilgiornale